Visita guidata alla Biennale Internazionale dell’Antiquariato di Firenze – sabato, 28 settembre 2019

Biennale Firenze

Cari Soci ed Amici,

 

sabato 28 settembre  abbiamo organizzato una visita guidata alla Biennale Internazionale dell’Antiquariato di Firenze, ospiti della Contessa Lucrezia Miari Fulcis Corsini e della Contessa Livia Branca di Romanico, Socie A.D.S.I.,  nella meravigliosa cornice di Palazzo Corsini sul Lungarno .

 

Alle 17.00, dopo una breve introduzione generale alla Biennale 2019 , la guida ha cominciato ad illustrarci le opere più significative di alcuni stand: se non fosse stato per  lei non saremmo mai venuti a sapere alcuni particolari di opere singolari. Ad esempio vi era in esposizione al piano terra nello stand di un gallerista inglese una intera armatura medievale che non può lasciare l’Italia! Il gallerista si vede perciò obbligato a vendere il pezzo. Oppure ancora, un gallerista milanese aveva in esposizione due comodini dell’ebanista 700esco Maggiolini, considerato il precursore del Design, in quanto per la prima volta si riconosceva l’opera al suo realizzatore.
 
Altra curiosità, abbiamo potuto ammirare – ancora in esposizione – le tre opere che il Direttore degli Uffizi di Firenze, si mormorava tra gli stand, ha acquistato per un valore a sei zeri per la collezione permanente del museo.
 
Con le parole della guida inoltre – abbiamo constatato che i primi stand al piano terreno sono i più particolari per i quali vale la pena spendere qualche parola: si possono infatti ammirare pezzi unici di ebanisteria, armature, sculture e gioielli. Ad un certo punto, pur diversificandosi molto le opere, gli stand presentano principalmente quadrerie.

 

Torneremo senz’altro anche alla prossima edizione, e stiamo già studiando una possibile spedizione con ADSI alle mostre internazionali di Maastricht e Londra.

 

Cari saluti

 

_______________________________________________
Lucrezia Mazzarosa Devincenzi
 
Responsabile Giovani Soci di A.D.S.I. per Toscana, Marche e Umbria