Tavola rotonda “Dimore storiche: un bene di lusso?” – aprile 2015

Villa_di_corliano_07

Dimore storiche: un bene di lusso?
Una conferenza sul valore sociale e costituzionale del patrimonio storico artistico privato

 
Domenica 19 aprile, ore 17:30, presso la Villa di Corliano a San Giuliano Terme (Pisa), in occasione del format “Incontriamoci in Villa” a cura dell’Associazione I Cavalieri e dell’Associazione delle Dimore Storiche Italiane – Sezione Toscana, Luca Nannipieri, saggista e firma di Panorama e Il Giornale, terrà una conferenza sul valore sociale e costituzionale del patrimonio storico-artistico privato: sono decine di migliaia le ville, i palazzi e i castelli, dimore storiche di proprietà privata, che assieme ai musei, alle gallerie, ai siti archeologici, alle chiese, compongono il ricco tessuto di beni culturali che rende ineguagliabile il nostro paese.
 
Ma a differenza dei beni culturali pubblici, i monumenti di proprietà privata, pur non gravando sulla collettività, hanno una legislazione fortemente penalizzante, con alti costi di conservazione e onerose tassazioni patrimoniali e con una normativa che inibisce le tante attività di natura pubblica o economica che si potrebbero svolgere dentro queste bellezze storiche. La conferenza mostrerà invece come rendere questi monumenti privati per quello che sono: non un bene di lusso, ma un bene sociale, iscritto negli articoli principali della Costituzione. Inoltre si sottolineerà l’importanza del volontariato culturale nella fruizione e nella condivisione del patrimonio storico-artistico sia pubblico che privato.
 
A discuterne con Nannipieri ci saranno l’Assessore Andrea Serfogli e l’Avvocato Nicola De Renzis Sonnino.
 
Saluti introduttivi di Daniele Conti per l’ Associazione I Cavalieri e di Agostino Agostini Venerosi Della Seta per l’A.D.S.I. Ville Pisane.
 
A conclusione dell’incontro si terrà un piacevole momento conviviale presso l’Osteria all’Ussero con assaggi e prelibatezze dello chef Antonio.
 
E’ gradita la prenotazione: Info: 335/5863364 e-mail info@icavalieri.org
 
Quì la locandina