Resoconto Convegno: I Piaceri Settecenteschi, Ville e Palazzi dei Gattopardi

Villa Tomasi di Lampedusa - Palermo

Cari Soci,
 
Volevo informarvi del buon esito del convegno di ieri “I Piaceri Settecenteschi, Ville e Palazzi dei Gattopardi” svoltosi a palazzo Ajutamicristo su invito della Soprintendenza dei beni culturali ed ambientali di Palermo.
 
La sala era strapiena tanto che molti sono restati in piedi. Molti del pubblico erano nostri associati, molti architetti ed ingegneri, molti del mondo accademico / universitario, ma molti anche semplici cittadini curiosi di saperne di più.
 
L’intervento del nostro Presidente A.D.S.I. Sicilia Gioacchino Lanza Tomasi e’ stato molto interessante ed apprezzato, tutti lo hanno seguito con piacere e certamente quando lui fa le conferenze e’sempre un grande richiamo per tutti gli intellettuali.
 
Durante il mio intervento, a parte che parlare della mia esperienza personale sui restauri di casa, ho riferito i risultati della ricerca della Fondazione Vicentini sui mancati investimenti delle dimore storiche dovuti alle alte tassazioni. Il pubblico è rimasto colpito…
 
Ho proposto un documento condiviso da tutte le Istituzioni che denunzi la nostra impossibilità a mantenere le proprietà storiche, da presentare sia alla Regione Siciliana (siamo sempre a statuto autonomo) che al ministero di Roma. Penso che questo documento sia più opportuno redigerlo al termine delle attività congressuali per le Dimore storiche di Maggio.
 
La Soprintendenza mi ha assicurato la piena disponibilità a firmarlo. Questo sarebbe importante perché vedrebbe l’istituzione principale preposta alla tutela delle dimore storiche al nostro fianco, mostrando un significativo messaggio di apertura e futura collaborazioni nei nostri riguardi.
 
Grazie per l’attenzione.
 
Il Vice Presidente A.D.S.I. Sicilia
Signoretta Alliata