Messaggio del Presidente uscente ai Soci A.D.S.I. Veneto

GdT

Cari Soci,
 
Come certamente avrete saputo, il Consiglio Direttivo dello scorso 4 giugno, mi ha eletto Presidente Nazionale per il triennio 2019-2022.
Sia per motivi di opportunità, una carica è già sufficientemente gravosa, che nel rispetto dello Statuto, sono qui a comunicarVi le mie dimissioni da Presidente A.D.S.I. Veneto.
 
Vorrei ringraziare pubblicamente il Comitato Direttivo regionale per il lavoro svolto in questi tre anni in un clima di reciproca fiducia e stimolo continuo che, soprattutto all’interno di associazioni di volontariato, ritengo costituiscano la base necessaria per poter conseguire dei risultati. Quelli ottenuti dalla nostra Sezione sono forse poco visibili, ma importanti; mi riferisco in particolare all’azione svolta nei confronti della Regione Veneto in materia legislativa – che ha fra l’altro permesso di sviluppare rapporti e far conoscere la nostra Associazione -, all’organizzazione di convegni – momenti di informazione e scambio di opinioni tra soci -, al maggior coinvolgimento degli associati in occasione de La Giornata Nazionale e all’incremento del numero di soci.
 
Soprattutto per quest’ultimo punto devo ringraziare i tanti di Voi che hanno contribuito facendo iscrivere amici e conoscenti; la sezione oggi conta 378 soci, un numero in costante crescita, ma ancora molto basso rispetto al patrimonio vincolato della nostra regione.
 
Vi invito nuovamente a coinvolgere nella vita associativa tutti gli amici che non fossero ancora iscritti, consapevoli che il nostro peso politico dipende anche dal nostro numero.
 
Concludo augurando buon lavoro al Comitato Direttivo ed in particolare all’Avvocato Giulio Gidoni che, come previsto dal nostro Regolamento, ricoprirà la carica di Presidente di sezione fino alla scadenza del mandato triennale (novembre 2019).
 
Un saluto affettuoso,
Giacomo di Thiene