IV° lettera ai Soci – marzo 2019

Villa Claricini Dornpacher - Moimacco

Pavia di Udine 14 marzo 2019
 
Carissimi Soci,
 
sono contenta di informarvi che il convegno organizzato dalla nostra sezione l’8 marzo a villa Pace sulla: “fiscalità e gestione delle dimore storiche aperte al turismo” è stato un vero successo.
 
Il nostro segretario, che ha registrato tutti i partecipanti all’ingresso, ha contato 107 iscritti ai lavori. Calcolando che qualcuno è venuto accompagnato abbiamo contato in sala ca 120 persone provenienti da 8 diverse regioni d’Italia (Lazio, Basilicata, Toscana, Lombardia, Emilia, Veneto, Piemonte e naturalmente Friuli).
 
E’ questo un dato ci ha fatto molto piacere perché indica che il tema era centrato e condiviso con soci A.D.S.I. tutta la penisola.
 
Colgo l’occasione per ringraziare nuovamente i relatori, di cui i molti convenuti che mi hanno scritto nei giorni successivi al convegno hanno rilevato l’estrema professionalità e qualità. Ringrazio La cassa Rurale del FVG che ci ha dato una sponsorizzazione e tutti quelli che mi hanno aiutato per l’organizzazione (in particolare Francesco Lovaria ed Elvino Comuzzi).
 
Ho consegnato all’avv. Bellini di Adsi, che rientrava a Roma, le chiavette con i PPT e le relazioni di tutti i relatori.I power point saranno caricati da Manuela, del servizio soci, sul sito nazionale di A.D.S.I., come quelli del convegno organizzato dalla sezione Veneto il 23 gennaio (dove ogniuno potrà scaricarli), mentre i pareri scritti consegnatici dal Dott. Lunelli verranno spediti direttamente a tutti i soci ordinari ADSI in quanto a loro soli riservati, come giustamente rilevato dalla sede centrale.
 
Adesso comunque inizia un’ulteriore e più importante fase del nostro impegno: il convegno e il lavoro che lo ha preceduto era necessario per accreditarsi a sedere con l’assessore regionale Bini, i funzionari regionali e il Direttore Gomiero di Turismo FVG a scrivere la legge regionale per le dimore storiche aperte al turismo da far auspicabilmente confluire in una legge nazionale alla quale molte sezioni A.D.S.I. stanno lavorando (penso ad esempio al progetto che Vittorio Giulini porta avanti con la regione Lombardia da almeno un paio d’anni).
 
Contemporaneamente l’avv. anna Micossi ed il Dr. Edoardo Giacomuzzi Moore del nostro consiglio, stanno lavorando per redigere lo statuto di un’associazione che possa raccogliere le dimore che intendono aprire in regione per unificare i servizi sulla scorta di quanto ha fatto l’Associazione dei Castelli di Parma e Piacenza.
 
Nel frattempo anche il gruppo giovani di A.D.S.I. FVG fondato dal coordinatore nazionale Giulia Lechi il 23 febbraio a Villa Attems a Lucinico (con ben 18 iscritti) sta strutturandosi ed il responsabile Antonio Del Torre in questi giorni sta creando il proprio consiglio, con il quale conta già di partecipare al raduno annuale dei giovani a Lucca il 12/14 aprile.
 
Vi daremo notizia separatamente delle date delle visite alle dimore dei soci previste da quest’anno. La prima sarà, verosimilmente in aprile o maggio, al Museo Scaramangà d’Altomonte a Trieste che ns consigliere Domenico Rossetti che con la sua famiglia lo conserva da diverse generazioni. Appena definita la data ve ne daremo conto.
 
Il nostro prossimo impegno sarà ora la preparazione della giornata nazionale. Prego quindi nuovamente chi di voi non lo abbia ancora fatto di comunicarmi la disponibilità ad aprire le vostre dimore domenica 19 maggio per la giornata nazionale A.D.S.I.. Per semplificare riporto nuovamente qua sotto le dimore che hanno aperto gli anni passati riportando in grassetto quelli che già mi hanno confermato la loro partecipazione anche nel 2019:
 
1) Castello di Villalta a Villalta
2) Castello d’Arcano ad Arcano, da confermare
3) Castello di Cordovado a Cordovado
4) Villa Micossi ad Artegna
5) Villa Strassoldo Attemis ad Attimis

6) Palazzo Masetti Zanini de Concina a San Daniele, da confermare
7) Villa Linda Orgnani Martina a Plaino, da confermare
8) Villa Tacoli Otellio a Modotto di Moruzzo
9) Villa della Savia a Moruzzo
10) Villa Claricini Dornpacher a Moimacco,
11) Villa Foffani Clauiano
12) Villa Pace a Tapogliano
13) Villa Iachia a Ruda
14) Villa Foffani a Clauiano
15) Villa Elodia a Trivignano
16) Villa Lovaria a Pavia di Udine
17) Palazzo Orgnani a Udine
18) Palazzo Asquini a Udine

19) Palazzo Mantica a Udine da confermare
20) Casa Asquini a Fagagna
21) Villa Romano a Manzano, da confermare
22) Villa Beria de Carvalho a Manzano
23) Villa Dragoni Danieli a Buttrio, da confermare
24) Palazzo de Gleria a Povolaro
25) Villa Minciotti a Camino al Tagliamento
26) Villa Attems a Lucinico

27) Villa Piccoli Martinengo a Soleschiano di Manzano, da confermare
28) Palazzo Lantieri a Gorizia, da confermare
29) Villa Gorgo a Nogaredo
30) Il Folador di Villa Rubini, da confermare
31) Villa Steffaneo Roncato a Crauglio, da confermare
32) Villa Vitas a Strassoldo, da confermare
 
33) ……… sarei felice di poter aggiungere altre new entry !!! e prego tutti i soci del consiglio di dare il buon esempio !!!
Vi ringrazio per la collaborazione e resto in attesa di risentirvi
 
Un cordiale saluto,

 

Il Presidente A.D.S.U. Friuli-Venezia Giulia
Teresa Perusini