40esimo
 

L’A.D.S.I. Piemonte e Valle d’Aosta, costituita  il 28 aprile 1977,  è stata fondata da Ippolito Calvi di Bergolo che ha ricoperto la carica di primo presidente regionale.

 

Nel corso degli anni si sono succedute le presidenze di:

Carlo Marenco di Santarosa
Filippo Beraudo di Pralormo

Dal 12 dicembre 2012 la presidenza è affidata a Fabrizio Folonari.
 
La sede regionale ha ospitato l’Assemblea dei Soci a Torino nel 1993 e successivamente nel 2008.
 

La sezione nasce in concomitanza con la costituzione dell’Associazione nazionale e, seguendo le direttive, si attiva per creare e consolidare la struttura interna e al contempo sensibilizzare le istituzioni locali sul ruolo che le dimore storiche possono svolgere sia nel campo culturale che in quello turistico.

 

L’A.D.S.I. Piemonte e Valle d’Aosta inizia così a prendere conoscenza dell’eterogeneità delle dimore piemontesi, realizzando negli anni a seguire un censimento generale realizzato attraverso la “scheda rilevamento dati statistici” inviata ai soci già esistenti ed ai nuovi.

 

Grazie al clima di interesse che la politica dimostra nei confronti dei beni vincolati privati, ed in accordo con l’orientamento dei soci, inizia una campagna eventi rivolta al grande pubblico e al contempo, per mettere a disposizione degli associati un nuovo servizio di orientamento in ordine agli aspetti giuridici – fiscali, organizza vari incontri tecnici.

 

Il grande sforzo compiuto negli anni per realizzare tutte le manifestazioni, riconosce alla sede regionale l’impegno per la divulgazione dell’importante ruolo che gli immobili storici privati rivestono nel nostro Paese.