Accordo A.D.S.I. – ICCD

diThiene-Birozzi

Gentilissimi Soci,
 
sono lieto di informarVi dell’accordo sottoscritto ieri, 14 novembre, con l’Istituto Centrale per il Catalogo e la documentazione (ICCD), finalizzato al censimento dei beni storico-architettonici del nostro Paese.
 
L’importante progetto, che l’ICCD porta avanti già da diversi anni, vedrà da oggi la collaborazione di A.D.S.I., al fine di revisionare ed ampliare la banca dati degli immobili vincolati privati, uno strumento essenziale per promuovere la conoscenza dei beni culturali e paesaggistici; conoscenza che, come tutti sappiamo, è alla base di ogni politica di conservazione e valorizzazione.
 
Il lavoro svolto dall’ente preposto del MiBACT è già oggi – in parte – consultabile sulla piattaforma VIR-Vincoli in rete, dove si possono reperire informazioni su tutti i beni catalogati. I delegati A.D.S.I. che, in virtù delle loro specifiche competenze seguiranno il progetto, sono i consiglieri nazionali Lorenza Mochi Onori e Wolfgang von Klebelsberg che procederanno in collaborazione con il nostro Comitato Scientifico.
 
Sono certo che questa iniziativa rappresenti un ulteriore, importante passo per ampliare le necessarie collaborazioni con il MiBACT, per arrivare a definire nuove politiche di salvaguardia e valorizzazione dello straordinario patrimonio culturale di cui siamo i depositari.

 

QUI Il Comunicato Stampa

QUI La Rassegna stampa

 
Con i più cordiali saluti
 
Il Presidente Nazionale
Giacomo di Thiene