“12″ Castello di Pralormo – Torino

 

Il Castello di Pralormo risale al XIII secolo, quando una fortezza a pianta quadrata, con fossato e rampa laterale, fu fatta costruire dai Signori di Anterisio per difendere il territorio.

 

Il Castello si modifica e si arricchisce di nuove strutture architettoniche in concomitanza dei vari possessori: i primi ad intervenire sono stati gli Anterisio, seguono i Biandrate e poi i Roero, a cui risalgono due torri rotonde e un grande torrione.

 

Nel 1680 il feudo e il Castello passano nelle mani di Giacomo Beraudo, capostipite della famiglia attuale proprietaria: i conti Beraudo di Pralormo.

 

E’ il Conte Carlo Beraudo di Pralormo a riunire in sé l’intera proprietà e a decidere di dare un nuova funzione al Castello, ovvero non più difensiva, ma di rappresentanza. Con questo scopo commissiona all’architetto Ernesto Melano un progetto generale che ricuce la frammentarietà causata dalla lunga stratificazione storica.

 

Per conoscere i vari interventi architettonici e decorativi rimandiamo alla scheda tecnica di Alessandra Gallo Orsi, mentre per conoscere i pensieri di chi varca quotidianamente lo splendido portale di accesso alle parole di Filippo Beraudo di Pralormo

 

News

A.D.S.I. (@dimorestoriche) è su Twitter!

L’A.D.S.I. è sempre più social !!!   Lo scorso 12 maggio, in occasione della XXXVII Assemblea dei Soci A.D.S.I. e del convegno “Il ruolo dei beni culturali nell’attuale sistema giuridico e economico italiano”, è stata aperta la pagina Twitter delle della nostra Associazione (@dimorestoriche): eventi, iniziative … Continua a leggere

Iniziative

I° Viaggio Nazionale A.D.S.I. Umbria – ottobre 2014

Carissimi Amici, come senz’altro ricorderete, in occasione dell’ultima Assemblea dei Soci tenutasi a Roma abbiamo preannunciato il Viaggio Nazionale in sostituzione degli eventi collegati all’Assemblea stessa, e Vi abbiamo rassicurato – grazie anche al piacevole intervento della Presidente dell’A.D.S.I. Umbria … Continua a leggere

Pubblicazioni